Alex Belli è finito al centro delle polemiche e non come naufrago dell’Isoladei Famosi 10. L’attore di CentoVetrine è stato tirato in ballo dalla sua presunta amante Noemi Addabbo che ha rilasciato una lunga intervista al settimanale di gossip “Chi“. I due si sarebbero conosciuti 7 anni fa quando lei lavorava in uno showroom ed ebbero una love story di 2 anni. Poi si sarebbero persi di vista per qualche anno.

“Tramite amici in comune scopro che lui ufficializza la storia con Katarina, quando lascia me. Ognuno, dunque, si fa la sua vita. Passano 3 anni e Alex riappare. Siamo nel 2012. Ci vediamo a un party. Lui mi racconta di Katarina, ma dice, però, di non essere innamorato. Mi chiede di stare insieme. Io accetto. Iniziamo nuovamente a frequentarci, iniziamo una bella storia d’amore. Katarina c’è ancora, io ero ufficialmente l’amante e accettavo questo ruolo. Poi, nel 2013, mi dice che si sposano. Io ero sempre l’amante innamorata. Non sapevo che cosa fare. Ero cieca. Diceva che il matrimonio era un atto dovuto. Io avevo messo il cuore e l’anima nella nostra storia. Ero totalmente dipendente da lui. Mi diceva che, prima o poi, l’avrebbe lasciata”.

Noemi Addabbo ha spiegato che la moglie di Alex Belli le ha detto di essere una rovina famiglie senza mai affrontarla e confrontarsi.

“Trascorrevo più tempo io con Alex di lei – ha incalzato Noemi – Sono stata mille volte a casa sua, anzi loro, a Milano. I suoi amici mi conoscono tutti. Frequentavamo spesso il Fly (locale di Milano, ndr). Ma ci poteva vedere chiunque anche negli autogrill, quando lo raggiungevo a Chivasso sul set di CentoVetrine. Negli hotel dormivamo insieme. Mostravo i documenti e ci registravamo insieme. Tutto documentato”.

chi-amante-belli