Dopo una settimana piena di colpi di scena l’Isola dei Famosi continua con la nona puntata. Il ritiro di Ghezzal ha messo tutti i naufraghi a rischio di eliminazione con un nuovo televoto. Alessia apre la nona diretta chiedendo scusa per “l’onda che ha travolto il programma, e poi rivolgendosi a Riccardo Fogli dice: “Ti chiedo scusa perchè ti ho fatto vedere delle immagini che ti hanno messo a dura prova; non mi aspettavo la tua reazione, tanto da aver sottovalutato tante cose e ti chiedo scusa anche per non essere riuscita a trasmetterti il mio affetto e il mio abbraccio. Non sono così, anche se settimana scorsa sono rimasta un po’ fredda e per questo ti chiedo scusa“. .

Per la prima volta questa sera tutti i Naufraghi andranno in nomination, ad eccezione di Kaspar e Stefano (in quanto sospesi) e di colei che vincerà la prova leader. In studio intanto c’è Jo Squillo che, a causa di un infortunio alla caviglia, è dovuta rientrare, mentre Ghezzal ha scelto di ritirarsi, non riuscendo più a proseguire.

Le nuove dinamiche di gruppo vedono Soleil che si è avvicinata molto a Marina e Luca, mentre Stefano e Kaspar hanno scelto di continuare a vivere in modo isolato, senza sottostare alle regole. Anche Ariadna, dal canto suo, non si è trovata in accordo con la bella leader.

E’ guerra tra Soleil e Ariadna per via della divisione del cibo. Alla prova leader, l’orologio honduregno vince di nuovo Soleil. Alessia chiede a Stefano e Kaspar se non vivessero meglio sull’Isola che non c’è? e ricevendo risposte favorevoli comunica loro che presto ci torneranno. Loro sembrano molto felici. Il giovane Rodriguez è in studio e Alessia gli chiede inevitabilmente dell’amore trovato sull’Isola.

A detta dei compagni Brosio sembra essere un po’ spento, rispetto all’inizio della sua avventura in Honduras. I naufraghi, dopo quarantasette giorni, iniziano a sentire la mancanza di casa. Mentre Soleil  leader della settimana si prepara alla prova ricompensa e sceglie le tre persone che faranno parte della sua squadra, Marco, Aaron e Ariadna.

I Naufraghi dovranno riuscire a trasportare almeno due palle su tre da una parte all’altra del bilanciere, senza farle cadere in acqua e senza perdere l’equilibrio. Soleil, Marco, Aaron e Ariadna riescono a portare a termine la prova, riuscendo a posizionarle tutte. In palio? Un piatto di carbonara che potranno condividere con tutti i compagni. Per mangiare però i naufraghi devono fare una staffetta e, a cominciare da Soleil,avvicendarsi entro 2 minuti e mezzo al piatto. Non tutti riescono a mangiare, Aaron, Ariadna, Marco e Paolo restano a bocca asciutta.

Il pubblico ha scelto di eliminare Ariadna. I naufraghi rimasti devono adesso nominare chi vorrebbero eliminare. Andranno al televoto i due più votati: un Naufrago sarà scelto dal gruppo, mentre il secondo nome verrà fatto dal leader. Luca e Paolo sono i nominati di questa settimana.