E’ partita l’Isola dei Famosi 2018. Si parte con Alessia che sottolinea la presenza dell’isola del mistero e assicura che quest’anno nulla sarà prevedibile. Per i i naufraghi ci sono due sorprese in vista. La prima è che druante la settimana di permanenza nell’albergo in Honduras sono stati ripresi senza che lo sapsesero. La seconda è che è stato detto loro che la trasmissione sarebbe andata in onda martedì.

Stefano De Martino è il primo a buttarsi dall’elicottero per raggiungere l’Isola, Alessia svela a Giucas Casella, Amaurys Perez, Eva Henger e Jonathan Kashanian come dovranno raggiungere la loro meta: a bordo di alcuni gommoni a forma di fenicotteri rosa.

Ad uno ad uno gli altri naufraghi si tuffano e affrontano la prova ricompensa. E’ giunto poi il momento di scoprire chi dei tre di #SarannoIsolani rimarrà. Alessia dà lo stop al televoto e legge il verdetto: a rimanere sull’isola è Franco (per la gioia della Gialappa’s Band che faceva il tifo spudoratamente per lui).

Stefano introduce i naufraghi nella nuova palapa. Alessia presenta Franco agli altri naufraghi e annuncia una prova che sarà determinante per la loro permanenza. Infatti, tornati in studio, la Marcuzzi spiega che in realtà ci saranno due isole: una decisamente più confortevole e l’altra molto più difficile e priva di mezzi di sussistenza.

Dopo la prova del fuoco Alessia annuncia che il migliore e il peggiore della prova formeranno due squadre che si divideranno sulle due isole. Si formano le squadre: Francesco sceglie Filippo, Rosa, Marco, Paola, Jonathan, Alessia e Nadia. Mentre Giucas punta su Amaurys, Eva, Chiara, Francesca, Gaspare, Cecilia. Craig e Franco. Non solo i peggiori saranno in un’isola svantaggiata con molte privazioni, ma adesso Francesco può scegliere tre oggetti da sottrarre ai peggiori: sceglie il guanto da forno, lo zerbino. Infine come di consueto le nomination: i due nominati sono quindi Marco, ultra votato, ed Eva scelta da Francesco Monte.