Quarto appuntamento con l’Isola dei Famosi 12 condotto da Alessia Marcuzzi che dà il via al filmato di quanto accaduto in settimana e annuncia le novità: l’Isola del Fuoco si chiude, chi si evolverà andrà sull’Isola delle Terre, gli altri resteranno sull’Isola dei Metalli. Nella palapa è subito scontro sul rapporto tra Massimo Ceccherini e Raz Degan.

Alessia chiama in causa Giacomo Urtis e gli ricorda ciò che ha detto in settimana con Massimo sugli altri concorrenti, in particolare su Giulio e Samantha per essersi messi d’accordo nel nominarlo e su Eva perché la considera un po’ falsa. Nella scorsa puntata Degan aveva detto al rapper che non diventerà mai un uomo. In settimana, poi i due si sono avvicinati, quasi come padre e figlio. Luxuria punzecchia Moreno: “Come mai l’hai nominato e ti sei avvicinato? Strategia?”. Moreno dice di no.

Alessia dice che Raz è amato da tutti e piace, poi legge un post di Paola Barale che ne elogia la capacità di mostrarsi per quello che è. Alessia chiude ufficialmente il televoto. Momento eliminazione: tra Giacomo Urtis e Raz Degan a lasciare l’Isola è il chirurgo. Alla Prova per passare alla categoria degli evoluti e i cui parametri sono stati decisi dalla Dottoressa Tibi, il comitato scientifico, i naufraghi sono tutti promossi.

Nella prova leader tutti i naufraghi si sono battuti per il titolo di leader: vincerà il naufrago che dimostrerà di avere la migliore capacità di orientarsi al buio. Bendati i concorrenti devono passare attraverso una sorta di gincana piena di ostacoli con un tronco in mano. Vince Samantha de Grenet.

Alessia accoglie in studio Nathaly Caldonazzo, l’eliminata della scorsa puntata. L’ex naufraga ammette che sarebbe proprio voluta restare, ma che probabilmente alcuni suoi atteggiamenti non sono andati giù a molti suoi colleghi (Nancy e Malena soprattutto, dice).

Dopo il bacio tra Moreno e Malena entra in gioco anche Simone. C’è del tenero tra lui e la pornostar con cui ha passato una notte intera? Pare proprio di no e Malena ammette che tra gli uomini presenti non c’è molto da scegliere: “Sono tutti impegnati“. Simone sembra del tutto innocuo.

In nomination vanno Raz Degan con 5 voti e Massimo Ceccherini con 3. L’appuntamento è per martedì 28 febbraio.