Sesta puntata dell’Isola dei Famosi 10 piena di sorprese. Si comincia subito con un video inedito che mostra una litigata furiosa tra Rachida e Cecilia per questioni legate al cibo. Alessia Marcuzzi annuncia il ritorno delle Donatella da Playa Desnuda. Insieme a loro arriverà anche Brice perché Playa Desnuda verrà smantellata. In realtà, una volta chiuso il collegamento, Alessia spiega che da stasera ripartirà una nuova Playa Desnuda.

A Brice viene annunciato che deve lasciare l’isola e raggiungere il resto dei naufraghi. Lui è felicissimo e prende la barca che lo porterà a Playa Uva.

Il naufrago che deve immediatamente abbandonare la Palapa è Rocco Siffredi. Rachida è disperata perché vede andare via il suo unico sostegno. In realtà va su Playa Desnuda dove è più che felice di spogliarsi.

Eliminazione a sorpresa: attraverso la votazione a catena i naufraghi scelgono di eliminare Rachida che rifiuta di spogliarsi su Playa Desnuda e quindi è fuori definitivamente dal reality.

Alex Belli e Brice Martinet si sfidano nella prova del fuoco per stabilire chi dei due avrà l’immunità e il francese vince diventando il leader di questa settimana, immune dalla nomination. E in virtù di questo approda in semifinale.

Memento nomination: al televoto vanno Alex Belli e Valerio scanu: il primo nominato dagli altri naufraghi mentre il secondo dal nuovo leader Brice.

riassunto-isola-dei-famosi-10