Ecco cosa è successo durante la seconda puntata dell’Isola dei Famosi 10. Facendo una deroga al regolamento, Catherine Spaak è in studio nonostante l’abbandono volontario. Lei ribadisce che era partita con lo spirito giusto e con la voglia di mettersi alla prova ma il viaggio in barca l’ha provata troppo.

Momento prova ricompensa per guadagnarsi le polpette al sugo. Due squadre si sfidano nella lotta honduregna: vincono Belli, Diaco e Fanny, i quali però si rifiutano di mangiare le polpette al sugo perchè volevano cederli agli altri concorrenti e così rimangono a digiuno.

L’eliminato di questa settimana è l’ex pugile Patrizio Oliva con il 77% dei voti, solo il 23% di preferenze per Valerio. Patrizio va a Playa Desnuda dove trova Cecilia Rodriguez e Brice Martinet. Viene aperto il televoto tra i due uomini:Adamo resta Brice (66%). Oliva (34%) torna in Italia.

Andrea Montovoli vince la prova contro Rachida e a conquistare l’immunità oltre a diventare leader. Cristina Buccino e Margot Ovani arrivano sull’Isola ma solo una può rimanere: si apre un televoto-lampo che premia la prima.

Infine momento nomination: Valerio Scanu ancora al televoto. Il leader Andrea Montovoli indica Charlotte come seconda concorrente in nomination. Uno dei due la prossima settimana verrà eliminato.

riassunto-isola-dei-famosi-10