Soubrette e attrice, classe 1969. Nathalie Caldonazzo è diventata famosa negli anni Novanta per la relazione con Massimo Troisi, conclusasi alla morte del grande attore che ricorda ancora con affetto. Poi, è entrata nella compagnia de Il Bagaglino con cui ha lavorato per anni, alternando a partecipazioni al cinema e in tv.

Ha recitato nella soap “Centovetrine” nei panni di Margaret, una donna molto vicina a Stefano (Danilo Burgia). Ha una figlia, Mia, nata dalla relazione con l’imprenditore napoletano Riccardo Sangiuliano.