marco-carta-isola-11

#MarcoCarta naufrago ufficiale Isola dei Famosi 11. Marco Carta nasce a Cagliari il 21 maggio 1985. Come tutti i nati sotto il segno dei Gemelli, anche Marco è curioso, eclettico, ironico, intuitivo e si distingue per un’intelligenza brillante. Il suo percorso umano e artistico dimostra anche che per trionfare ad Amici occorre anche grande forza d’animo e fiera determinazione nel raggiungere gli obiettivi. A tal proposito, già a sei anni promette a se stesso: “Da grande farò il cantante”. Da quel giorno dedica ogni energia alla realizzazione del sogno.

Fin da bambino Marco canta con passione e insospettabile facilità le canzoni del suo idolo assoluto Lucio Battisti, che era anche l’artista prediletto della madre. La musica diventa la sua ragione di vita e una preziosa valvola di sfogo, dopo la perdita dei genitori: il padre scompare quando ha 8 anni; la mamma quando ne ha 10. Marco cresce assieme al fratello con i nonni materni coltivando con ambizione ancora maggiore il suo sogno e affinando il proprio talento vocale attraverso le prime esibizioni come solista in live-pub e cerimonie private.

Il 20 ottobre 2007 finalmente Marco Carta viene ammesso nel cast di Amici e, dopo sei mesi molto duri fatti di incertezze, crisi esistenziali, dubbi, paure e difficoltà, il 16 aprile 2008 trionfa. Il plebiscito ottenuto ad Amici viene confermato con l’album d’esordio Ti rincontrerò (2008), che conquista il disco di platino. Nel 2010 debutta al Festival di Sanremo dove vince nella categoria “Artisti” con la canzone La forza mia, il primo singolo del nuovo omonimo album che in pochi giorni raggiunge il disco di platino. Nel 2015 per festeggiare i 30 anni – Marco pubblica la sua prima autobiografia, Ho una storia da raccontare.