Striscia la Notizia continua a cercare prove e testimonianze sul canna-gate all’Isola dei Famosi e dopo gli audio dei naufraghi di questa edizione, sono stati intervistati i concorrenti degli anni precedenti. Dopo la testimonianza di Giulia Calcaterra, “sì anche nella mia Isola quattro o cinque persone hanno fumato quando eravamo in albergo“, Valerio Staffelli ha contattato Massimo Ceccherini. Alla domande “C’era la droga leggera?“, il comico ha risposto così:

“A pacchi… No rido perché… Madonna mi sta venendo un’ansia. Quando arrivi lì, c’è l’albergo, ci sono proprio gli honduregni, te la vendono loro. Ti fai le canne anche perché hai l’ansia, stai male, devi andare a morire. Allora sei lì in albergo, te lo fanno in ‘honduregnante‘…

…Dico la verità, non ho mai fumato una canna in vita mia, lì ho dovuto. Monte liberati. Si chiama Monte il drogato di quest’anno? Nel senso buono, è una droga leggera. Monte dillo. Lì tutti se le facevano quando c’ero io. Poi mi arriva Bossari e mi dice ‘perché non l’hai detto subito’. Zitto drogato perché anche lui eh… Non in questo programma, ma…”.