Nella notte Brice Martinet è stato trasportato in ospedale per dei controlli. Niente di grave, infatti si è trattato di una perdita momentanea della sensibilità di un alluce che ha però fatto preoccupare francese che ha chiesto aiuto al medico di turno.

Ha lasciato quindi Cayo Paloma per recarsi in ospedale. Durante questo tragitto è tornato a contatto con la civiltà e con la realtà, dopo più di quattro settimane immerso nella natura. Il ritorno nella vita reale di Brice Martinet non è stato positivo.

Il naufrago, infatti, ha affermato di non sentire la mancanza della civiltà e spera di riuscire ad arrivare in finale proprio per stare più tempo lontano da casa e dalla quotidianità anche se la mancanza della moglie Elena si fa sentire.

brice-ospedale